Sicuro che gli inglesi non sappiano cucinare?

Ok, diciamo pure che gli inglesi non sono proprio quel che si dice “famosi” per la loro cultura culinaria e che non appena metti piede nella loro terra trovi ovunque scritto, e anche con orgoglio, “fish and chips”, piatto tipico per eccellenza (che altro alla fine non sarebbe che un filetto panato e, nella maggior parte dei casi, surgelato di merluzzo fritto e accompagnato da patatine fritte) e che per chi è mal abituato dalla cucina italiana, ti lascia stupito tanto quanto mangiare un cheeseburger al McDonald’s, ma se si va a cercare un po’ più a fondo, qualche cosetta buona la si può gustare anche qui.
Da quando vivo in Inghilterra, ho sempre cercato di provare più cose tipiche possibili, e se spesso ciò che riescono a mangiare ti lascia a dir poco sconcertato, a volte invece ti stupiscono… positivamente. Andiamo allora a vedere alcune delle cose che ho provato e che non mi sono affatto dispiaciute.

Traditional full english breakfast.

is5xzPG“Macchè, uova e bacon di mattina? Io?? Bleah!” o per lo meno era quello che dicevo prima di provarla. Buona, gustosa e ti tiene sazio praticamente per tutto il giorno, perfetta se ti aspetta una lunga giornata di lavoro. Purtroppo la foto non è quella della mia colazione preferita (mancano un paio di cose!) ma rende comunque l’idea. Salsiccia, pomodoro, funghi, fagioli in salsa di pomodoro, uova (puoi scegliere tra fritte, strapazzate o in camicia), hash browns (una specie di polpetta di patate fritta) e toast con burro. Ma nel posto dove la preferisco, oltre a tutto ciò, c’è anche bacon, black pudding (qualcosa di nero informe la cui provenienza preferisco ignorare), un succo di frutta, tè o caffè e il tutto a soli 5,95. Assolutamente da provare!

Sunday Roast.

WjqZIVMÈ tradizione inglese, la domenica mangiare il sunday roast. In realtà non è nulla di speciale, semplicemente un piatto con carne o pollo, patate arrosto, purè, piselli e yorkshire pudding, il tutto accompagnato da salsa gravy. L’insieme è comunque soddisfacente anche se quello che ho mangiato io non penso sia tra le migliori qualità. Da riprovarlo in un posto migliore per poterlo apprezzare di più.

Chicken Pie.

TPCKCxc

Lo si può trovare di manzo, di maiale, di pesce, quello che ho mangiato io era di pollo, amalgamato magnificamente con un mix di verdure e cucinato al forno all’interno di un tortino di sfoglia. Accompagnato da patatine fritte, piselli e salsa gravy. Incredibilmente buono, lo rimangerei in questo instante.

Eggs Benedict Royale.

X2tAF6L

Un pan brioche tostato con su fette di salmone e due uova in camicia e ricoperto da salsa olandese (a scelta). Una meravigliosa delizia e più o meno, anche abbastanza salutare. Ottimo sia a colazione che a pranzo.

Porridge.

Bowl-of-porridge-550811Fiocchi d’avena secchi da unire ad un tot di latte o acqua e cuocere a fuoco lento per 5 minuti o in microonde per un minuto. Quello classico viene servito con una spolverata di zucchero di sopra, ma si può aggiungere della frutta fresca o secca, del miele o sciroppo d’acero, cannella o zenzero. La mia versione personale è con latte di mandorle e un quadratino di cioccolato fondente, buonissimo!!! Ottimo a colazione o come spuntino quando fuori fa freddo. Da provare, non fatevi ingannare dall’aspetto poco invitante.


5 risposte a "Sicuro che gli inglesi non sappiano cucinare?"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...